Gemmano 25 luglio: ecco i risultati, vittoria schiacciante con l'Ungheria

Autore: erika - Categoria: News - Tags: , , , , , , ,

Riunione che non ha certo deluso le aspettative degli appassionati della noble art quella che si è disputata nella cornice di piazza Roma di Gemmano nella notte di sabato.
Vittorie nette le nostre anche se , ad ogni modo, i pugili ungheresi si sono dimostrati degli ottimi contendenti, dotati di un livello tecnico di primissimo livello.I due incontri clou della serata, quelli tra professionisti, hanno entrambe visto conseguire una netta vittoria dei due pugili pro della Valconca:
Francesco “Frens” Basile, come consueto, è riuscito a regalare al suo affezionato pubblico uno splendido saggio delle sue innegabili qualità tecniche, contro un Balint Biczo abile nella breve-media distanza che però è rimasto allontanato dall’abilità di Frens. Netta quindi la sua vittoria ai punti.
In chiusura di riunione il pubblico ha potuto assistere all’incontro clou della serata: quello tra i due massimi leggeri Larghetti e Szalai.

Viktor Szalai, forte dell’esperienza dei  suoi 35 match contro i soli due del campione italiano Mirko Larghetti, si è presentato sul quadrato assolutamente tranquillo. Nei primi due minuti della  prima ripresa i due pugili si sono studiati portando a segno colpi non particolarmente efficaci. Il buon allungo dell’ungherese però è finito per diventare timido e poco efficace al primo colpo portato a segno dal “Toro di Frontino” al tronco dell’avversario. Non è ancora scoccato il suono della fine della prima ripresa che il magiaro, sfiancato dai devastanti colpi ai fianchi, è finito per cadere una prima volta al tappeto.
All’inizio della seconda ripresa Szalai, senza portare quasi mai a segno alcun colpo, arretra vistosamente, tentando di schivare i  duri colpi di Larghetti e prima del suono della fine della seconda ripresa cade una seconda volta al tappeto. Il direttore di gara ha interrotto l’incontro e ha decretato la vittoria di Larghetti, la terza da professionista a quattro mesi dal debutto nei professionisti.
Tra i  dilettanti sono da segnalarsi le intense sfide tra Michael Felici e Harpad Ba’thory  e l’ottimo debutto dei fratelli sammarinesi Ivan e Guillame Stolfi. Guillame (21 anni) ha regalato al pubblico di Gemmano l’ebbrezza di uno splendido k.o. alla quarta ripresa su Mezgour  Abdellah, mentre il più giovane Ivan (18 anni) si è imposto nettamente sul magiaro Attila Szatmàri costringendo il direttore di gara ad attribuire la vittoria del nostro per intervento medico alla fine della seconda ripresa.
Il gran trofeo della serata invece è andato a Mirko Del Tito e Bodis Crisztian. La giuria, composta dal tecnico della nazionale nonché campione olimpico Maurizio Stecca, ha attribuito il primo trofeo dedicato alla memoria di Primo Bianchi ai due giovani pugili, protagonisti di una battaglia senza esclusione di colpi e dall’altissimo contenuto tecnico. Il riminese Mirko del Tito si è imposto ai punti sul buon pugile dell’accademia ungherese, finendo per mandarlo  al tappeto a fine match con uno spettacolare montante al mento.
Grandissimi incontri anche per il piuma Vitillo Liberato e per Michael Giorgi, quest’ultimo autore di un gran recupero negli ultimi due round.                                                          

                                                                        I risultati

 Professionisti:

 Larghetti Mirko  Vs Viktor Szalai   -vittoria Larghetti alla seconda ripresa     ( Pesi Massimi Leggeri)  Round 6×3′

Basile Francesco  Vs Balint Biczo – vittoria ai punti di Basile            (pesi Super  Medi)        Round    6×3′

Dilettanti:

Del Tito Mirko Vs   Odis Crisztian – vittoria ai punti di Del  Tito  (Pesi Medi)             

Felici Michael   Vs  Harpad Ba’thory  - vittoria di Felici ai punti             (  Pesi Welter )              

                                                            

 Vitillo Liberato          Vs     Peter Mellar – vittoria di Vitillo alla seconda per abbandono dell’avversario ( Pesi Piuma)               

   Lugaresi Filippo   Vs   Mark Teleked – vittoria ai punti di Lugaresi ( Pesi Leggeri )            

  Giorgi Michael     Vs   Tamas Balogh – vittoria di Giorgi ai punti ( Pesi Welter)             

 Stolfi Ivan    Vs  Attila Szatmàri – vittoria di Stolfi alla seconda per intervento medico ( Pesi Massimi)           

Stolfi Guillame   Vs   Mezgour  Abdellah – vittoria di Stolfi alla quarta per K.o. ( Pesi Medio Massimi)      

Dyrmyshi Andi    Vs  D’Angelo Andrea – vittoria Dyrmyshi ai punti  ( Pesi Welter)

Servadei Lorenzo (Vasco De Paoli-Sant’Arcangelo)  Vs Pecconelli Simone (Ascoli Boxe) - vittoria Servadei ai punti ( Pesi Medi)

Aggiungi un Commento