La boxe prende a pugni la miseria

Autore: erika - Categoria: News - Tags: , ,

Articolo tratto dal mensile Boxering nell’anno 2004

La Boxe Prende a Pugni La Miseria da BOXE RING 2004X

E’ ormai tradizione da diversi anni che l’ Accademia Pugilistica Valconca, attivo sodalizio di Montecolombo (Rimini), organizzi una manifestazione dilettantistica di boxe a scopi benefici, a Mercatale di Sassocorvaro, una pittoresca località delle colline romagnole; l’intero incasso della serata viene devoluto all’ass. “We For Zambia”, che opera con commovente dedizione nel cuore dell’Africa. Il 2004, però, segnerà qualcosa di più su tale cammino, infatti, vari tecnici, dirigenti e pugili della società (Naio Pierucci, Luca De Marco, Francesco Basile, Maurizio Ceccaroli, Giuseppe Tenti e Guerrino Giorgi), si recheranno personalmente nella foresta di Luanshya, in agosto, per costruire una scuola, simbolo di speranza, di cultura e di crescita nella guerra contro la fame l’AIDS e le tragedie che tante vittime provocano tra i bimbi di questa sperduta parte del mondo. (….)
Il grande sogno comunque, dell’ Accademia Pugilistica Valconca (che ha visto l’arrivo del nuovo presidente Herbert Crescentini al posto di Catia Serafini, prossima mamma nel mese di maggio…auguri!) sarebbe quello, una volta risolta l’immane tragedia che falcia ogni giorno innumerevoli e giovanissime, esistenze, di riuscire a far giocare al pugilato i giovani abitanti della foresta di Luanshya e (perché no?), magari proprio a Montecolombo, un piccolo paese dal grande cuore che, anche attraverso la boxe, ha aperto le braccia a quei bambini che i missionari Don Ottavio e Suor Maria Pia hanno “addottato” anche a nome di quei ragazzi con i guantoni alle mani, dei quali si parla troppo spesso solo quando fra di loro si riescono a trovare le “pecore nere” e non le “bianche”, tanto più numerose e radicate nel mondo del ring, dove le regole valgono come raramente in altri settori di questa società malata di violenza.

  • Tamber scrive,

    This is way better than a brick & mortar establhisment.

Aggiungi un Commento