Campione italiano di kick boxing

Autore: erika - Categoria: News - Tags: , ,

Articolo tratto da S. Giovanni informa agosto 2007

Di Matteo Campione Italiano di Kick Boxing da S.Giovanni Informa  agosto 1997x

Davide Di Matteo si conferma campione italiano di Kick Boxing. Marignanese abita in Via Isonzo a S. Giovanni in Marignano, a Morciano nell’ambito della Fiera di S. Gregorio si è confermato Campione Italiano Dilettanti. Nella sfida tutta romagnola  Kick Boxing, il Campione Italiano Dilettanti Davide Di Matteo (Valconca) ha respinto ai punti l’assalto al titolo dello sfidante Giordano Battistini (Pro Fighting Rimini) nel corso di un match in cui il campione meglio impostato pugilisticamente, ha portato, seppure involontariamente, alcuni colpi scorretti alla regione inguinale del rivale che possono aver pesato sull’esito finale dell’incontro. Si allena al centro di addestramento per sport a Osteria Nuova di Montecolombo, presso l’Accademia Pugilistica Valconca. (Corriere di Rimini)
Complimentandoci per l’ottimo risultato ottenuto, auguriamo a Davide sempre maggiori trionfi.

A Misano torna la kick boxing

Autore: erika - Categoria: News - Tags: , , , ,

Articolo tratto da La Voce 28/06/2002

Ceccaroni con la Cintura Tricolore 28 giu 2002x

RIMINI -  Dopo il pugilato al “Cu Chulain Pub” di Misano Adriatico (strada Riccione-Morciano) è la vota della kick boxing. Una disciplina che trova sempre più appassionati tra i giovani ed è così che l’Accademia Pugilistica Valconca non si è fatta pregare per allestire un programma di tutto rispetto. E’ un’occasione anche per presentare al suo pubblico, Davide Ceccaroni nella nuova veste di campione italiano assoluto. “Titolo che ha vinto nella riunione che si è tenuta nella Nuova Fiera – precisa l’istruttore  dell’Accademia Rico Maestri – in occasione del Festival del Fitness. La Federazione Italiana Cisco ha deciso di raggruppare varie versioni delle associazioni e di assegnate il titolo unico. E così anche Ceccaroni, dopo aver eliminato il ligure Lo Bue alle semifinali, ha conquistato la cintura di Campione d’Italia battendo il napoletano Verzieri. Davvero una grossa soddisfazione per il ragazzo che ha conquistato sul ring il diritto di difendere i colori della Nazionale ai Mondiali che si terranno dal 21 al 24 luglio in Toscana”. (….)

Ceccaroni, re del kick boxing

Autore: erika - Categoria: News - Tags: , , , ,

Articolo tratto da Il Resto del Carlino 19/06/2002

Ceccaroni 'RE' del Kick Boxing'.Il Carlino 19.06.2002x

La cornice era quella del Festival del Fitness e Davide Ceccaroni, una volta sul ring, si è letteralmente esaltato, tanto da conquistare il titolo italiano dilettanti di kick boxing, categoria 60 kg. Per mettere le mani sul tricolore Ceccaroni, un ragazzo di San Clemente che difende i colori dell’Accademia Pugilistica Valconca, ha dovuto superare in semifinale il ligure Lo Bue, quindi, nel match decisivo, il napoletano Verzieri, l’atleta che veniva dato favorito. Ceccaroni, però, si divertiva a rovesciare i pronostici della vigilia interpretando il combattimento con la giusta intensità, alzando sensibilmente il ritmo e colpendo in continuazione l’avversario con felici combinazioni gambe e braccia. Per questo ‘fighter’, allenato da Rico Maestri, Andrea Zangheri e Alessandro Pirrone, l’ulteriore soddisfazione di vedersi convocato in nazionale in occasione dei Mondiali i programma dal 21 al 28 agosto. L’appuntamento più immediato, per gli atleti dell’Accademia Pugilistica Valconca, è per questo fine settimana, con i campionati regionali II serie di pugilato: sul quadrato Alessandro Foschi e Davide Di Matteo. Venerdì 28 giugno, invece, serata di boxe e thai a Misano, mentre il giorno successivo in Veneto ‘tirerà’ il medio Francesco Basile, reduce da un successo a Carpi su Maffezzoni.

A Grimaudo la "Super Champions"

Autore: erika - Categoria: News - Tags: , ,

Articolo tratto da La Voce 16/03/2006

A Grimaudo la Super Champion 16 03.2006X

MORCIANO – Gran pienone al Teatro Tenda di Marciano per la rituale riunione di boxe organizzata dall’Accademia Pugilistica Valconca nell’ambito della Fiera di S.Gregorio a Morciano.
Opposti ad un’agguerrita rappresentativa pugliese, i pugili della Valconca hanno onorato lo spettacolo con combattimenti molto belli dal punto di vista dell’agonismo e interessanti dal lato tecnico. Il primo a salire sul ring è stato Erion Sopi dell’Accademia che alla terza ripresa si fa squalificare dall’arbitro che assegna la vittoria al pugliese Antonio Cineri. Sfortunato il match di Davide Ceccaroni che perde ai punti contro Giosuè Sgarra. Il primo successo di casa arriva con Fabio Bergonzoni che alla fine di un bellissimo combattimento si impone ai punti su Domenico Zinfollino. Il match successivo incendia ancora di più il numeroso pubblico grazie a Alessandro Palma e Antonio Petruzzelli. Il pugile di casa, Palma,  vince ai punti e viene premiato con il Trofeo “Pandolfini 2006” per il più bel combattimento della manifestazione. E’ la volta poi dei pugili riccionesi Ivan Tiboni e Luca Guidi che perdono ai punti i rispettivi incontri con Nicola Dagnello e Vito Scancelli. Infine Raffaele Pellegrino, portacolori del Ring Side Rimini vince ai punti contro Marco Rossi. Il gran finale è per il titolo italiano kick boxing “Super Champions”. Se lo aggiudica Ezio Grimaudo dell’APV ai punti contro Samuele Ortensi del Team Riccione.